Ricetta Dulche de Leche | PAROLE DI ZUCCHERO

Ricetta Dulche de Leche | PAROLE DI ZUCCHERO.

amicidellortodue: USO DELLE LATTINE DEI POMODORI PELATI

amicidellortodue: USO DELLE LATTINE DEI POMODORI PELATI.

IL GIARDINO DELLE NAIADI: INSALATINE DAUTUNNO

IL GIARDINO DELLE NAIADI: INSALATINE DAUTUNNO.

nomadruss in words and photos

After weeks of editing I’m down to the final images from the Ropa Valley in Himachal Pradesh. Being the final edit means that there are some images that aren’t as strong as images from previous edits, but if they weren’t shown they’d just sit on a hard drive for the next 30 years, and I just didn’t want to let them go. A couple are a bit quirky and the final image from along the highway just seemed to say, “the end.” In any case I hope they give a bit more insight into the culture, and that you enjoy them. Next week it’s back to the United States and some images from Fall in the Blue Ridge Mountains of North Carolina, see you then.


View original post

Giardino

Oltre a erbe aromatiche, pomodori e altre amenità, anche le patate si prestano a essere coltivate in vaso sul balcone o sul terrazzo.

È possibile mettere i tuberi in grandi vasi oppure direttamente nel sacchetto del terriccio (un tubero per vaso). In questi contenitori germogliano e si sviluppano molti nuovi tuberi, che sarannonpronti per la raccolta una volta che le foglie appassiranno. La coltivazione così fatta potrà essere fatta in casa.

Bastano pochi accorgimenti. Prima di tutto un bel vaso grande di capienza non inferiore ai 20l, del buon terriccio e delle patate da seme. Che sono le patate da seme? Niente paura, sono comuni patate scelte tra le più grandi, meglio se hanno già germogliato. Se proprio non riuscite a trovare patate già germogliate non preoccupatevi: lasciate qualche patata in un luogo asciutto e luminoso per qualche giorno e lasciate fare Madre Natura. Se la patata germogliata è la…

View original post 214 altre parole

Giardino

Oggi parliamo di legumi. Vi spiegherò come far germogliare le lenticchie in un semenzaio fai-da-te. Una volta rinvasati i germogli potrete allestire il vostro bell’orto sul balcone di casa o sul terrazzo. Se vi sembra difficile non disperate: vi guido passo passo.

Allora: prendete una buona manciata di lenticche e lasciateli in ammollo nell’acqua per un giorno e una notte. Prendete un’insalatiera e riempitela oltre la metà con della semplice segatura di legno. Riempite poi con acqua fino all’orlo e lasciate che la segatura assorba l’acqua.

Se l’acqua non si assorbe completamente, inclinate l’insalatiera e lasciate defluire l’acqua in eccesso. Adesso avete una bella pappetta pronta da servire in tavola. Scherzo, naturalmente. Datevi una pacca sulla spalla: avete il vostro semezaio fai-da-te.

Su questo humus casalingo poggiate i legumi senza interrarli e create una miniserra che dia calore. Potete usare un foglio di cellophane, un panno spesso attorcigliato o anche…

View original post 133 altre parole

PAROLE DI ZUCCHERO

ciambellone con zucca

Ecco un ciambellone adatto per il mese di novembre, che evidenzia sapori a ponte fra l’autunno e l’inverno, quelli della zucca e dell’arancia. Un ciambellone molto profumato e morbido, cosi’ buono che mia mamma, in visita per il Thanksgiving, non ha fatto che ripetere come le piaceva. La ricetta e’ adattata (con tante variazioni) da Taste of Home, edizione speciale autunno 2012.

PER IL CIAMBELLONE

Purea di zucca, 430 gr
Zucchero, 250 gr
Latte scremato, 300 gr
Succo fresco d’arancia, 130 gr
Olio di semi, 80 gr
Uova grandi, 2 (circa 120 gr), a temperatura ambiente
Odore di vaniglia, 1,5 cucchiaini
Odore di arancia, 1 cucchiaino
Farina, 300 gr
Farina integrale, 150 gr
Lievito in polvere per dolci, 10 gr (circa 4 cucchiaini)
Amido di mais, 1 cucchiaino
Bicarbonato di sodio, 1/2 cucchiaino
Sale, un pizzico
Buccia di 1 arancia, grattugiata finemente
Cannella in polvere, 1 cucchiaino
Zenzero in polvere…

View original post 161 altre parole

PAROLE DI ZUCCHERO

foto fetta dolce al cioccolato

Vi avevo promesso una ricetta nuova dal libro di Warren Brown, il secondo premio del contest di Halloween, ed eccola qua. Ho scelto il Texas Sheet Cake, ovvero una torta che viene solitamente preparata tipo “lastra”, uno strato rettangolare, poi coperto con buttercream. Oserei dire che questo e’ probabilmente il mio preferito fra i dolci al cioccolato che ho fatto fino ad adesso; e’ morbidoso come un Coca Cola Cake, umidiccio dentro quasi come un Brownie e piu’ facile a farsi di una Semplice Torta al Cacao. Insomma, ha tantissime qualita’ ed e’ delizioso, ne sono rimasta entusiasta. Tanto piu’ che l’ho coperto con una buonissima buttercream al cioccolato e ha fatto tutti felici. E’ finito in un batter d’occhio.

Ho seguito la ricetta di Warren (quasi) alla lettera. La Texas Sheet Cake tradizionalmente include una granella grossa di noci pecans dentro la crema di…

View original post 421 altre parole

Voci precedenti più vecchie

Delizie in Giardino

esperienze in verde

ABOUTGARDEN

Garden, flowers, craft, pleasure and more...

ARCHEOTOSCANA

Il blog della Soprintendenza Archeologia Toscana

landscape architect's pages

Regular posts by Davis Landscape Architecture on planting & landscape architect's projects

GIARDINAGGIO MAGAZINE

GIARDINAGGIO - MACCHINE - PIANTE - NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: